Transactive™

EXCILOR E IL TRATTAMENTO DELLE ONICOMICOSI DI NUOVA GENERAZIONE

Una volta insediati sotto un’unghia del piede o della mano, i dermatofiti (funghi) si nutrono di cheratina, la sostanza che costituisce la struttura ungueale.

Se non viene trattata, l’unghia peggiora e cambia progressivamente aspetto: inizialmente appaiono delle chiazze bianche, poi l’unghia diventa gialla, inizia ad ispessirsi e infine si sfalda.

Excilor® è in grado di penetrare nell’unghia e modificarne il microambiente mediante un processo di “acidificazione”, abbassando cioè il valore del pH all’interno e al di sotto dell’unghia e creando così un ambiente ostile alla proliferazione dei funghi. Gli effetti di Excilor® sono visibili immediatamente, in quanto la parte infettata dell’unghia inizia a ricrescere.

È importante iniziare il trattamento alla comparsa dei primi sintomi: quanto più piccola è la regione infettata, più breve sarà il periodo di trattamento, e più rapidamente l’unghia potrà recuperare un aspetto sano e normale.

Consiglio: mano a mano che crescono, tagliare regolarmente le unghie con un tagliaunghie

transactive-logobleu-300x118   wall-300x199

 

Le molecole degli antimicotici classici sono sono cosìgrandi che non possono penetrarenell’unghia senza che questa sia prima limata. La molecola di Excilor (acido acetico)* è piccola, penetra facilmente e si asciuga in pochi  secondi.(1)


1 In-vitro results University of Antwerp


htw-2